sfondo

lunedì 18 marzo 2013

#76/365 Dispenser per washi

Tempo fa una socia ASI ha passato un link in lista con un progetto di un dispenser per washi da una scatola di sigari. (qui)
Ho subito pensato che tutto quel lavoro era inutile visto che il washi si strappa facilmente... però guardando la scatola la mia mente l'ha associata a delle scatole già pronte, ed esattamente quelle della pellicola, alluminio, carta da forno....
Ed allora ho voluto fare una prova ovvero provare a mettere un washi dentro... bene... ci stava... ed allora ho cominciato...
Io avevo questa ancora nuova


Ho poi tagliato una parte del coperchio ed ho creato una linguetta ed ho praticato un taglio (alcune scatole hanno già la chiusura, se scegliete quelle eviterete un passaggio! :P)


A questo punto ho aperto la scatola completamente per rivestire con carta da pacchi, nel mio caso solo l'esterno (volendo si può lasciare intera e rivestirla, e se si vuole anche l'interno)


Ho richiuso tutto, sporcato i lati con il tampone, incollato e decorato il coperchio con i washi, disposti su 3 file e con lunghezze differenti, ed i negativi di alcune fustellate in crepla che avevo conservato da precedenti lavori


Ma la parte più bella è questa. Quando si apre si presenta così!
I washi sono sulla linguetta pronti per essere strappati!


Che ne dite?
Buona giornata e settimana creativa!

9 commenti:

  1. Davvero una bella idea!!!!.... Peccato non avere ancora abbastanza rotolini di Washi da poterne riempire un'intera scatola!... ;p

    RispondiElimina
  2. ottima idea! l'unica obiezione che pongo è che io preferisco tenere i washi completamente arrotolati e più protetti:-)

    RispondiElimina
  3. mi piace!!! :-D Glen

    RispondiElimina
  4. Bellissima idea! la copio subito!! Chiara

    RispondiElimina
  5. Bellissima idea! E poi è anche un ottimo modo per riciclare le scatole ;)

    RispondiElimina