sfondo

mercoledì 27 novembre 2013

#331/365 Blocchetto porta-timbrate

Ah la mia amica Cristina... con il riciclo non ne sbaglia una!
Guardate cosa ci presenta oggi.

Ciao!
Avevo comperato.. sempre della serie "prima o poi ci faccio qualcosa di carino" un blocchetto (scarto di lavorazioni di legatoria) così:


Non è molto grande. Circa cm 12 x 7 x 2.
Non troverete le misure nel piccolo tutorial che segue perchè queste dipendono naturalmente dal vosro blocchetto di base.
Ho iniziato a preparare una copertina con del cartoncino di recupero, tenendola leggermente più grande del blocchetto (diciamo 1 cm per lato in più). Ho fatto delle pieghe, per far aderire il dorso.. 


Poi ho ricoperto con della carta colorata. Anche all'interno ho ricoperto. Nella parte centrale (l'interno del dorsetto) ho ricoperto con del washi tape in tinta, che è più flessibile.



Qui sopra non si vede ma il washi va messo proprio al centro dove si nota ancora il cartone di base.
Dentro su ogni pagina ho messo una timbrata. Ho cercato timbri vari, vi metto qualche foto: 







E questo è il blocchetto finito!
La scritta è in gomma crepla. Per tenerlo chiuso ho utilizzato dell'elastico piatto color lilla ed un bel bottone rosa grande. Il gufetto... era perfetto! 




Alcuni dettagli...



E' una bella idea per un'amica creativa. Con i foglietti volendo si possono fare delle tag, oppure le timbrate si possono usare nello scrap ma anche altrove. Quelle natalizie possono accompagnare dei regali.
E' perfetto per scambiare con amiche scrapper dei timbri... insomma si può rendere davvero "unico".

Mi spiace per le foto... ma qui c'è un grigio terribile... ciao!

Buona timbrata... ops! giornata creativa a tutti!

8 commenti:

  1. Bellissima idea riciclosa Cristina!!!
    Barbara

    RispondiElimina
  2. bellissima idea...e fortunata chi lo ricevarà!! :-) Glen

    RispondiElimina
  3. questa è semplicemente da cartella da scopiazzi
    Grazie

    RispondiElimina
  4. E io cosa vuoi che dica se non GRAZIE? :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. infatti non dovevi dire nulla, ma io si "prego" :)

      Elimina